Dal 2018, il MiBTec conduce ricerche scientifiche teoriche e applicate nel campo dell’interazione tra l’essere umano e le tecnologie quali la realtà virtuale (VR), la realtà aumentata (AR) e la realtà mista (MR). Grazie alla sua moderna infrastruttura tecnologica, composta da sistemi  CAVEs interattivi, simulatori, ambienti virtuali immersivi e visori portatili, – il Centro promuove la ricerca applicata al miglioramento della qualità della vita delle persone e si propone di sviluppare tecnologie fruibili e innovative.

Per noi l’uomo deve essere al centro del processo di sviluppo e venire sempre prima della macchina. Il MiBTec è formato da una rete di professionisti nel campo della psicologia, dell’ingegneria dell’informazione e dell’interaction design, che si avvale della collaborazione con enti pubblici e privati e associazioni scientifiche a livello nazionale e internazionale. Il centro è inoltre aperto alla collaborazione con realtà accademiche e industriali esterne con interessi convergenti.